Benvenuti nel sito della Società Italiana Terapia Comportamentale Cognitiva - sezione del Lazio

Notizie ed eventi

IL TRATTAMENTO DELL’INSONNIA NEL PAZIENTE PSICHIATRICO

Inserito il: 19 maggio 2016 | Categoria: Notizie ed eventi | Commenti disabilitati su IL TRATTAMENTO DELL’INSONNIA NEL PAZIENTE PSICHIATRICO

IN DATA 20 MAGGIO 2016 ORARIO 09.30-13.30 presso il Centro Convegni “Villa Palestro” – Via Palestro, 24 a Roma si terrà il Simposio “IL TRATTAMENTO DELL’INSONNIA NEL PAZIENTE PSICHIATRICO: FARMACI E PSICOTERAPIA COGNITIVO COMPORTAMENTALE organizzato dalla Scuola di Psicoterapia Cognitiva s.r.l di Roma

L’insonnia colpisce il 6-10% della popolazione con percentuali che raddoppiano negli anziani (over 65) ed è il più diffuso tra i disturbi del sonno. Le difficoltà di sonno comportano significative conseguenze diurne con elevati livelli di stanchezza, calo delle prestazioni lavorative e riduzione delle attività quotidiane. La qualità del sonno diviene perciò la preoccupazione centrale dell’esistenza dell’insonne spingendolo a dedicare tempo ed energie in controproducenti tentativi di ritrovare il controllo sull’addormentamento. Scopo del seminario è delineare lo stato dell’arte nella valutazione e nel trattamento psicologico e farmacologico del paziente insonne. Le relazioni tenute da esperti nel settore affronteranno seguendo un filo logico e cronologico il tema della complessità della diagnosi e dell’assessment del paziente insonne passando attraverso la discussione dei fattori cognitivi coinvolti nel mantenimento del disturbo per terminare con la presentazione di interventi evidence-based applicati a particolari popolazioni a rischio.

Ritenendo che possa essere di utilità per i soci al fine di arricchire il proprio strumentario e le proprie competenze professionali, la SITCC Lazio ha sovvenzionato questo evento.

La partecipazione e’ gratuita

E’ previsto l’accreditamento ECM (4 crediti ecm)

Si allega la brochure dell’evento

INSONNIA

Il Direttivo


II Edizione del premio “Fare e Conoscere la Ricerca in Psicoterapia Cognitiva”

Inserito il: 9 dicembre 2015 | Categoria: Notizie ed eventi | Commenti disabilitati su II Edizione del premio “Fare e Conoscere la Ricerca in Psicoterapia Cognitiva”

Il Direttivo,

è lieto di annunciare che, al fine di incoraggiare la ricerca in psicoterapia cognitiva e nella psicopatologia sperimentale, contribuire alla diffusione di una cultura psicoterapeutica fondata sulla ricerca sperimentale e promuovere  ed aumentare la visibilità della sezione regionale Lazio e della Sitcc più in generale, la sezione regionale Lazio della Sitcc ha indetto la II Edizione del premio intitolato “Fare e Conoscere la Ricerca in Psicoterapia Cognitivacon due sottosezioni:

  • Fare ricerca scientifica in psicoterapia cognitiva”, destinata alle migliori tesi magistrali in Psicologia delle facoltà di Psicologia e Medicina del Lazio;
  • Conoscere la ricerca scientifica in psicoterapia cognitiva”, destinata alle migliori rassegne su specifici domini di ricerca rilevanti per la psicoterapia cognitiva, redatte da soci (almeno il primo autore) iscritti alla sezione regionale Lazio della Società Italiana di Terapia Comportamentale Cognitiva (Sitcc Lazio).

La partecipazione è riservata a tesi magistrali e rassegne della letteratura scientifica redatte tra marzo 2015 e novembre 2016 inerenti ricerche sugli esiti in psicoterapia cognitiva, sul processo terapeutico in psicoterapia cognitiva e sui processi psicologici che generano e mantengono la psicopatologia, in particolare, che caratterizzano il fenomeno della senescenza. Le prime 5 Tesi Magistrali classificate saranno premiate con € 500,00 e le prime 2 Rassegne con € 800,00.

 

Nella sua precedente edizione (febbraio 2015) sono stati premiati quattro lavori che a breve saranno pubblicati sulla rivista Quaderni di Psicoterapia Cognitiva:

Il ruolo degli scopi identitari nella ruminazione: uno studio sperimentale
Blu Cioffi, Facoltà di Medicina e Psicologia la Sapienza di Roma


“Ruminazione rabbiosa ed aggressività in adolescenza: il ruolo dell’irritabilità materna. Un contributo empirico.”

Antonella Magno, Facoltà di Medicina e Psicologia la Sapienza di Roma

 

Lo Young schema questionnaire versione l-3: un contributo alla standardizzazione italiana in un campione clinico e non clinico
Ines D’ambrosio, Università degli studi “G. D’Annunzio” Chieti – Pescara
L’utilizzo dell’umorismo da parte degli psicoterapeuti cognitivi comportamentali: i risultati di una ricerca esplorativa.
Angelo Alessandro Scarinci, Università Pontificia Salesiana di Roma

 

Scarica la locandina Premio _fare e conoscere la ricerca in psicologia_II Edizione

Scarica il modello per la domanda di partecipazione allegato_1_Domanda_di_partecipazione

Norme redazionali allegato_2_Norme redazionali

 

Cordiali saluti.

Il Direttivo

Francesco Mancini, Antonio Semerari, Teresa Cosentino

 


Schema Therapy interpersonale e le tecniche impact: lavorare con coppie e relazioni

Inserito il: 18 novembre 2015 | Categoria: Notizie ed eventi | Commenti disabilitati su Schema Therapy interpersonale e le tecniche impact: lavorare con coppie e relazioni

Il Direttivo

è lieto di annunciare che la Scuola di Psicoterapia Cognitiva s.r.l ha organizzato  a Roma  presso la sede  UNICEF VIA PALESTRO, 68 i seguenti workshop:

  • il primo si svolgerà il 22 gennaio 2016; nella mattina Raffaella Calzoni presenterà le cosiddette “tecniche impact” ed il loro utilizzo nella schema therapy

Raffaella Calzoni è una collega italiana che vive e lavora in Germania con una vasta esperienza clinica e didattica, insegna Schema Therapy in numerosi paesi europei. Ha già tenuto dei corsi patrocinati dalla SITCC, che hanno riscosso grande successo.

Nel pomeriggio Eckard Roediger, psichiatra tedesco, presidente della International Society of Schema Therapy (ISST), introdurrà all’uso relazionale della Schema Therapy http://www.apc.it/calendario/evento/introduzione-alla-schema-therapy-interpersonale-lavorare-con-coppie-e-relazioni-corso-ecm?instance_id=

  • Il giorno successivo sabato 23 gennaio  2016  il Prof Roediger approfondirà il tema in un workshop ristretto. IL WS E’ PARTE DEL PROGRAMMA DI SCHEMA THERAPY PER LE COPPIE RICHIESTO PER LA CERTIFICAZIONE INTERNAZIONALE  ISST  http://www.apc.it/calendario/evento/12303?instance_id=

Ritenendo che possa essere di grande utilità per i soci al fine di arricchire il proprio strumentario e le proprie competenze professionali, la SITCC Lazio ha deciso di sovvenzionare questo evento. In virtù di tale patrocinio finanziato, ai soci SITCC Lazio che si iscriveranno al corso sarà riservato lo sconto del 30% sulla quota di partecipazione.

 

Per gli eventi è previsto l’accreditamento ECM.

Si allegano le locandine dei workshop.

brochure schema therapy e tecniche impact

brochure schema therapy e terapia di coppia

 


Materiali

Una selezione delle migliori pubblicazioni del settore a cura dello staff SITCC Lazio

Quaderni di Psicoterapia Cognitiva Psicobiettivo Cognitivismo Clinico

La rivista piú conosciuta dagli specialisti della salute mentale di orientamento cognitivo-comportamentale. La Rivista si propone di dare un contributo alla ricerca di punti di contatto e di convergenza tra orientamenti psicoterapeutici differenti, nel rispetto delle reciproche diversità. La rivista vuole pubblicare articoli originali o di rassegna di teoria, ricerca e clinica a orientamento cognitivista o anche di altri ambiti teorici che siano di interesse per l’area del cognitivismo clinico.

Vai alla pagina


Condividi