Benvenuti nel sito della Società Italiana Terapia Comportamentale Cognitiva - sezione del Lazio

Notizie ed eventi

Nuovo Comitato Direttivo Regionale

Inserito il: 11 novembre 2016 | Categoria: Notizie ed eventi | Commenti disabilitati su Nuovo Comitato Direttivo Regionale

Cari soci,

il giorno 9 Novembre 2016 alle ore 13.00, in Roma, presso la sede dell’APC-SPC in viale Castro Pretorio, 116 si è riunita, in seconda convocazione, l’Assemblea della Sezione Regionale Lazio della S.I.T.C.C..

In occasione di tale evento è stato eletto il nuovo Comitato Direttivo Regionale, composto da Francesco Mancini, Antonio Semerari e Roberta Trincas. Il Rappresentante Regionale è Francesco Mancini.

Il Presidente Francesco Mancini e il Dr. Semerari intendono portare avanti sostanzialmente alcuni obiettivi importanti:

  • Rappresentare con maggiore evidenza e chiarezza la psicoterapia cognitiva, presso gli organi di stampa e di diffusione dell’informazione. Rafforzare l’immagine della psicoterapia cognitiva targata SITCC attraverso gli ambienti scientificamente e professionalmente più qualificati, come quelli universitari, CNR e SSN.
  • Promuovere iniziative, corsi e convegni nelle diverse città del Lazio, non limitandosi a Roma soltanto, al fine di diffondere la psicoterapia cognitiva.
  • Garantire occasioni di aggiornamento qualificato ai soci, patrocinando e organizzando diversi eventi formativi, e sostenere i soci nella loro professione clinica.

La nuova consigliera Dr. Roberta Trincas ha illustrato l’intenzione di proseguire la diffusione della ricerca sulla psicopatologia sperimentale e delle ricerche di esito che già porta avanti dal 2013 attraverso l’Area di Interesse sulla Psicopatologia Sperimentale (AIPS-SITCC) all’interno della SITCC Nazionale. Propone quindi di divulgare la tradizione di ricerca e la promozione di eventi internazionali, come il Rome Workshop on Experimental Psychopathology, all’interno della Sitcc Lazio promuovendo anche la visibilità dei lavori di ricerca dei soci.

Il nuovo CD regionale ringrazia l’assemblea per la fiducia accordata è stabilisce la sede presso l’Associazione di Psicologia Cognitiva (APC) di Roma, in via Castro Pretorio 116.

 

Il Presidente

Francesco Mancini

I Consiglieri

Antonio Semerari

Roberta Trincas


Assemblea Ordinaria dei Soci Sitcc Lazio per il rinnovo del Direttivo Regionale

Inserito il: 27 settembre 2016 | Categoria: Notizie ed eventi | Commenti disabilitati su Assemblea Ordinaria dei Soci Sitcc Lazio per il rinnovo del Direttivo Regionale

Gentile collega,

l’assemblea dei soci per l’elezione del Direttivo della sezione regionale Sitcc Lazio prevista per domani, mercoledì 28 settembre, è annullata per problemi logistici sopraggiunti.

Si comunica sin da ora, che l’assemblea si terrà il giorno 8 novembre alle ore 23:30 in prima convocazione e, qualora non venisse raggiunto il quorum pari alla metà più uno dei soci, il giorno 9 novembre dalle ore 13:00 alle ore 14:30 in seconda convocazione, presso Associazione di Psicologia Cognitiva (APC) di Roma in Viale Castro Pretorio 116, con il seguente ordine del giorno:

  1. Relazione sulle attività promosse e sostenute dal Direttivo uscente della Sezione Regionale
  2. Elezione per il rinnovo del Direttivo Regionale della Sitcc Lazio
  3. Varie ed eventuali

Potranno candidarsi e partecipare al voto tutti i Soci in regola con il versamento della quota annuale per il 2016. La regolarizzazione delle propria posizione di Socio potrà essere effettuata anche in sede di Assemblea.
Chiunque voglia proporre in anticipo la propria candidatura potrà inviarci una e-mail di presentazione; la candidatura potrà essere corredata del programma che s’intende realizzare nell’arco del triennio. Saremo lieti di divulgare tra i soci le candidature e/o i programmi che perverranno.
Si ricorda che ciascun socio potrà comunque proporre in sede di Assemblea la propria candidatura.

 

Il Direttivo SITCC Lazio

Francesco Mancini, Antonio Semerari, Teresa Cosentino


IL TRATTAMENTO DELL’INSONNIA NEL PAZIENTE PSICHIATRICO

Inserito il: 19 maggio 2016 | Categoria: Notizie ed eventi | Commenti disabilitati su IL TRATTAMENTO DELL’INSONNIA NEL PAZIENTE PSICHIATRICO

IN DATA 20 MAGGIO 2016 ORARIO 09.30-13.30 presso il Centro Convegni “Villa Palestro” – Via Palestro, 24 a Roma si terrà il Simposio “IL TRATTAMENTO DELL’INSONNIA NEL PAZIENTE PSICHIATRICO: FARMACI E PSICOTERAPIA COGNITIVO COMPORTAMENTALE organizzato dalla Scuola di Psicoterapia Cognitiva s.r.l di Roma

L’insonnia colpisce il 6-10% della popolazione con percentuali che raddoppiano negli anziani (over 65) ed è il più diffuso tra i disturbi del sonno. Le difficoltà di sonno comportano significative conseguenze diurne con elevati livelli di stanchezza, calo delle prestazioni lavorative e riduzione delle attività quotidiane. La qualità del sonno diviene perciò la preoccupazione centrale dell’esistenza dell’insonne spingendolo a dedicare tempo ed energie in controproducenti tentativi di ritrovare il controllo sull’addormentamento. Scopo del seminario è delineare lo stato dell’arte nella valutazione e nel trattamento psicologico e farmacologico del paziente insonne. Le relazioni tenute da esperti nel settore affronteranno seguendo un filo logico e cronologico il tema della complessità della diagnosi e dell’assessment del paziente insonne passando attraverso la discussione dei fattori cognitivi coinvolti nel mantenimento del disturbo per terminare con la presentazione di interventi evidence-based applicati a particolari popolazioni a rischio.

Ritenendo che possa essere di utilità per i soci al fine di arricchire il proprio strumentario e le proprie competenze professionali, la SITCC Lazio ha sovvenzionato questo evento.

La partecipazione e’ gratuita

E’ previsto l’accreditamento ECM (4 crediti ecm)

Si allega la brochure dell’evento

INSONNIA

Il Direttivo


Materiali

Una selezione delle migliori pubblicazioni del settore a cura dello staff SITCC Lazio

Quaderni di Psicoterapia Cognitiva Psicobiettivo Cognitivismo Clinico

La rivista piú conosciuta dagli specialisti della salute mentale di orientamento cognitivo-comportamentale. La Rivista si propone di dare un contributo alla ricerca di punti di contatto e di convergenza tra orientamenti psicoterapeutici differenti, nel rispetto delle reciproche diversità. La rivista vuole pubblicare articoli originali o di rassegna di teoria, ricerca e clinica a orientamento cognitivista o anche di altri ambiti teorici che siano di interesse per l’area del cognitivismo clinico.

Vai alla pagina


Condividi